Il Complesso nacque nell’anno 1979, data in cui l’allora parroco del P. Ugolino, con i suoi confratelli, aprì le porte del convento dei Padri Cappuccini di Loano al gruppo dei musicisti appartenenti alla ormai disciolta Filarmonica "Luigi Cirenei" scioglimento avvenuto nel 1963.

Già nei primi anni del Novecento a Loano esistevano due complessi bandistici.

Nel primo dopoguerra rimase poi una sola banda cittadina, la quale fu diretta da diversi Maestri, uno dei quali fu il noto M° Luigi Cirenei: dopo aver vinto il concorso a Roma, diresse per anni la Banda dell’Arma dei Carabinieri. In quel tempo formò vari musicanti loanesi: Sattanino Gino, Tassara G.B e molti altri. In seguito assunse la direzione il M° Tabasso, originario di Point S.Martin. Sotto la sua guida si formarono musicalmente Orso Domenico e Revetria Albino, soci fondatori del nostro Complesso.

Nel secondo dopoguerra, con la presidenza di Angelo Luchessa, prese vita la Filarmonica "Luigi Cirenei", in onore del Maestro che la diresse magistralmente vent’anni prima. La Filarmonica fu diretta da vari Maestri: dal 1946 il direttore fu il M° Prudenzano Vittorio, seguito poi dal M° Marcelli Egidio e dai loanesi Tassara e Ascheri Vincenzo. Dal 1953 la bacchetta passò al M° Velizzone e negli anni sessanta al M° Piermattei.

Alla presidenza invece si susseguirono Danesi Vittorio, Carinelli Ettore e Tassara Giuseppe. I vari complessi bandistici loanesi si sono stabilite, segli anni, in diverse sedi: dal vecchio convento (ora non più esistente) dove si trova attualmente Piazza Valerga, si trasferì presso un locale del Palazzo Kursaal (al piano terreno); infine nell’anno 1963 la Filarmonica "Luigi Cirenei" si sciolse definitivamente. Nel 1979, anno di fondazione del Corpo Bandistico "Santa Maria Immacolata" la presidenza fu assunta dal Cav. Giuseppe Dutto, seguito poi da Vadori Marino e Parodi Pietro; dal 1991 venne eletto il musicante Gallo Francesco, rimasto in carica sino al 2011.

L’attuale presidente è Simone Delmonte, tuttora in carica. Le prime prove dell'anno 1979 furono dirette dal M° Vallò Vincenzo, nel 1981 prese la direzione il Prof. Romano Scorza: dopo la sua prematura scomparsa la direzione passò al M° Nino Calcagno, per poi assere assunta, nel 1999, dal M° Licay Artan. Dal 2001 la direzione passò dal M°Valerio Civano, loanese e cresciuto nel nostro Complesso Bandistico (nipote inoltre del socio fondatore Tassara G. B., "Battistin u pei giancù").

Nel 2010 il M° Civano Valerio, trasferitosi in Francia come docente di Conservatorio, lascia direzione al M° Davide Nari, motivo d’orgoglio per il nostro Complesso (essendo cresciuto anch’egli nella Scuola Musicale della nostra associazione).

 

Direttore Artistico: Davide Nari

 

Il Consiglio Direttivo:

 

Presidente: Avv. Delmonte Simone

Vicepresidente: Nari Maurizio

 

Consiglieri:

Nicosia Antonio (socio fondatore)

Ferrari Vincenzo

Bongiovanni Luigi

Argento Davide

Nicosia Gisella

 

"Sa ve gustà a l’è cuxì,

s’à nu ve gùsta a l’è cuxì paegiu"